Comunicato Stampa N.64 dell 11 marzo 2016

Comunicato stampa nr. 64 dell’ 11 marzo 2016

Dopo la sconfitta rimediata in terra pugliese contro l’Altamura, la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” si prepara ad ospitare il Capua, che occupa il secondo posto in classifica, nel derby campano, ultimo in calendario nell’anno sportivo 2015-2016. Fino ad ora il fattore campo è stato rispettato e i ragazzi di Mr. Britos e Mastropietro cercheranno di conquistare i tre punti in palio per distanziare il Chieti definitivamente nella gara per il terzo posto, approfittando anche della sosta prevista dal calendario per la formazione teatina.

Recuperato l’infortunato Marzocchini e Antonio Mancini, assente nella trasferta pugliese, per i sanniti ci sarà la formazione al completo per la sfida di sabato alle ore 17,00 al Palatedeschi, che vedrà la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” affrontare il derby senza l’assillo della vittoria, cosa che varrà anche per il Capua poiché ormai estromesso dalla lotta per il primo posto, che dovrebbe vedere il Noci festeggiare, la matematica promozione sabato sera, dopo il derby casalingo tra le due formazioni pugliesi.

Nella settimana le gare delle giovanili maschili hanno visto la sconfitta per l’under 16 contro il Capua e la vittoria dell’under 18 nel derby contro l’under 20 dell’altra compagine cittadina, mentre l’under 14 giocherà, sempre contro il Capua, domenica mattina.

Per il settore femminile prossima gara prevista per la serie A2 sarà domenica 20 marzo, a Reggio Calabria, contro la formazione calabrese con cui le sannite hanno chiuso la prima fase nell’ultima gara al Palatedeschi. Per le under 14 ci sarà, sempre al Palatedeschi, il concentramento del 24 marzo, con il quale si darà il rompete le righe, con meritato riposo, per qualche giorno, in occasione della Santa Pasqua.

Da segnalare, tra le varie attività collaterali dell’Associazione, in collaborazione con l’A.M.A.S.I.T. di Telese, la formazione di molti componenti della Scuola Pallamano “Valentino Ferrara”, con la frequenza del corso di operatori “B.L.S.”. Con il corso frequentato in queste settimane, si è potuto istruire un congruo numero di associati, collaboratori, atleti e allenatori, per prestare, in caso di necessità, il primo soccorso e un corretto utilizzo delle tecniche di rianimazione e dell’utilizzo del defibrillatore.

Il Presidente dellAssociazione Scuola Pallamano Valentino Ferrara

Mario LUCIANO