DOPO LA TRASFERTA DI ALCAMO SI OSPITERANNO I SICILIANI DELL’HAENNA NELLA STRUTTURA DI MONTEFUSCO (AV) MENTRE IL GAETA GIOCHERA’ A BENEVENTO CONTRO IL FASANO!

La Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” si prepara a disputare, sempre in esilio, l’ultima gara casalinga valida per il campionato di serie A2 maschile, che vedrà la compagine gialloverde di Benevento ospitare i siciliani dell’Orlando Haenna in quel di Montefusco (AV). Contemporaneamente in città, al PalaValentinoFerrara di Benevento, andrà in scena la gara di serie A1 dove il Gaeta, anche per l’occasione, usufruirà della struttura comunale sita al Rione Ferrovia ed ospiterà la compagine pugliese del Fasano! Una situazione anomala, che si è consolidata e che stride con i tanti sacrifici a cui si sono sottoposti i giovanissimi atleti concittadini per raggiungere durante l’intera stagione agonistica le strutture di Cerreto Sannita e Montefusco (AV) solo per poter effettuare qualche allenamento e le gare. Rimasta disattesa la richiesta di aiuto rivolta alla politica locale, per una condizione che ricalca oltremodo la più volte sottolineata disparità di trattamento riservata ai giovanissimi atleti della Scuola Pallamano di Benevento intitolata a Valentino Ferrara. 2016-08-26-bolzano-vs-s-p-valentino-ferrara-36

Nell’ultimo turno di campionato i piccoli gialloverdi hanno affrontato la lunga trasferta di Alcamo (TP) dove Mr. Eros Oriani ha avuto l’occasione di far esordire altri giovanissimi under 15 del vivaio che hanno vissuto la loro prima esperienza in una trasferta siciliana. Nonostante il lungo viaggio e benché avessero di fronte una formazione molto più attrezzata ed esperta, hanno dato vita ad una piacevole gara, in particolare nella prima frazione di partita. Anche per questa occasione, il già Capitano Lorenzo Iannotti, di stazza a Messina, rimarcando l’attaccamento e la passione per la “maglia gialloverde”, ha voluto sostenere dal campo i propri giovanissimi compagni e, benché sia ancora un under 21, si è ritrovato di fatto ad essere il più “anziano” della squadra.  Anche a lui, come a tutti i giovani ragazzi gialloverdi vanno fatti i complimenti per essere riusciti a sostenere tutte le avversità che si sono presentate nell’arco della stagione. Il tabellino della gara ha visto andare a segno Domenico Oropallo, Lorenzo Durante con 3 reti, Lorenzo Iannotti, Fiorenzo Fiore e Luca Ciullo con 2 reti, Luca Cavuoto, Francesco Sanzari, Carmine Castiello e Nicola Oropallo con 1 rete. Da segnalare nei minuti finali anche l’esordio tra i pali del giovanissimo Francesco Foschini autore di ottimi interventi che gli consentono di tenere la propria porta inviolata.

Tornando alla gara di sabato prossimo Mr. Eros Oriani spera di poter avere a disposizione alcuni degli atleti più esperti da affiancare ai giovani under 15 e 17 e con Dario Di Palma ed Emilio Mignone tra i pali cercherà di ottenere un risultato positivo nell’ultima uscita casalinga del campionato di A2 maschile.