SLITTA DI UNA SETTIMANA L’AVVIO DELLA PREPARAZIONE. RESTA L’INCOGNITA DEL CAMPO DA GIOCO.

Ancora pochi giorni per dare il via alla nuova stagione agonistica in casa gialloverde, che purtroppo vede slittare, a causa dell’atavica mancanza del campo da gioco, dal programmato raduno odierno, ai primi di settembre, l’avvio delle attività. Il nuovo ciclo partirà probabilmente, come accaduto nella precedente stagione, con brevi sedute di atletica svolte alla pista ciclabile di Benevento e sarà improntato, come di consueto, sulla crescita dei giovani atleti sanniti e con il settore femminile che prenderà parte alla prossima serie A2 dopo la positiva esperienza delle finali nazionali under 19. Si tratta della terza esperienza in serie A2 femminile per l’Associazione, che si prospetta già molto impegnativa con ben tre trasferte in sicilia ed esordio ad Erice (TP). Anche per il settore maschile si apre un nuovo ciclo che, come avvenuto per gli amici e compagni di squadra del compianto Valentino, ancora oggi under 21, ripartirà ora dalla serie B, con un progetto pluriennale che consentirà al folto gruppo di under 15 e under 17 di lavorare serenamente e gettare le basi per ripetere i risultati ottenuti dai loro compagni di squadra più grandi che tante soddisfazioni hanno regalato all’Associazione, portando il nome di Benevento per cinque anni di seguito alle varie finali nazionali. A loro non mancherà il sostegno dei più esperti, compatibilmente con le varie esigenze lavorative ed universitarie, confermando l’innesto nel roster di alcuni importanti elementi che hanno dato già la loro disponibilità a sostenere un gruppo di giovani promesse.

L’auspicio è che presto si possa ritrovare un campo da gioco in città dove poter effettuare le sedute di allenamento, per risolvere questa incognita, fattore decisivo nella rinuncia alla riammissione alla serie A2 maschile, la quale mette a rischio l’intera attività sportiva, essendo al momento una problematica ancora irrisolta per i ragazzi di Benevento che non possono ripetere l’esilio tra i palazzetti di Cerreto Sannita e Montefusco (AV) dello scorso anno sportivo!